Se stai pensando di fare dei lavori in casa con il cartongesso ecco quello che dovresti sapere.

Il cartongesso è un sistema di costruzione modulare che permette di ottenere rifiniture di pregio, durevoli e di elevata qualità. I sistemi di costruzione a secco coprono un vasto campo di applicazioni. Il cartongesso può essere utilizzato per pareti, contro-pareti e soffitti. Inoltre presenta caratteristiche ignifughe e, se associato ad una buona coibentazione, permette di ottenere un buon isolamento termico.

I pannelli di cartongesso si trovano in commercio in lastre sottili di color avorio di 12 mm di spessore di larghezza 120 cm e lunghezza 200 o 300 cm. Le lastre vengono ottenute da un impasto costituito da polvere di gesso, rinforzi e acqua che si solidificano tra due fogli di carta.

Il cartongesso è molto versatile, infatti con questa tecnica si possono ottenere superfici sia piane che curve. Ad esempio si possono realizzare librerie oppure realizzare elementi decorativi capaci di rendere unico un ambiente.

Esistono anche lastre realizzate con materiali idrofughi, che si distinguono dalle altre perché sono di colore verde e che si prestano bene per lavori di ristrutturazione di cucine e bagni.
Grazie alla sua struttura porosa, il cartongesso è in grado di stabilizzare l’umidità dei locali, infatti può accumulare l’acqua in eccesso e rilasciarla quando l’aria diventa troppo secca.
E’ possibile ottenere un buon isolamento termico ed acustico abbinando alla lastra di cartongesso dei pannelli di materiale isolante o lana di vetro.

Le lastre vengono fissate su telai costituiti da profilati, i quali vengono ancorati al muro grazie a tasselli e tiranti. Si tratta di profilati di acciaio zincato di spessore compreso tra 0,6 e 0,8 mm che si tagliano facilmente con una cesoia a mano.
In genere, per evitare che gli sbalzi termici o eventuali urti facciano comparire crepe tra un pannello e l’altro, sotto lo stucco viene applicata una retina adesiva per rendere più elastico il collegamento tra le lastre. Le giunzioni tra le lastre sulle due facce non devono mai coincidere sugli stessi montanti, ma devono essere sfalsate.

Con il cartongesso è possibile realizzare dei lavori edili con poca spesa ma di buona qualità senza sporcare né sprecare materiale ma è sempre consigliabile affidarsi a professionisti capaci di garantire i migliori risultati.

  • Vuoi conoscere i prezzi? Ricevi fino a 4 Preventivi dai migliori professionisti della tua zona.
  • Condizioni d'uso e Privacy policy
Eseguire Lavori con Lastre di Cartongesso 5.00/5 su 1 Voti