In estate i climatizzatori sono una giusta soluzione per combattere gli effetti del caldo, soprattutto per anziani e bambini, ma è sempre bene seguire poche e semplici regole per un uso responsabile sia per la propria salute sia per non ritrovarsi una bolletta troppo alta.

 
Ecco alcuni utili consigli:

  • Stare attenti a regolare la temperatura tra i 25 e 27 gradi, con una differenza con quella esterna che non deve mai superare i 5/6°C.
  • Il flusso d’aria non deve essere proiettato direttamente sulle persone, bensì bisogna combinare la funzione di oscillazione verticale ed orizzontale delle alette direzionali.
  • Per ridurre la sensazione di calore, se il climatizzatore è dotato della funzione deumidificatore, è bene agire sulla regolazione del tasso di umidità che deve essere tra il 40 e il 60%.
  • Alcuni climatizzatori sono in grado di purificare l’aria degli ambienti, quindi è importante che ci sia un rinnovo dell’aria, in questo modo si evita di dover aprire finestre o balconi per il cambio dell’aria viziata.
  • Ogni anno, prima di far ripartire il condizionatore in occasione della stagione estiva, è indispensabile far controllare lo stato di pulizia dei filtri dell’unità interna. Una buona pulizia dei filtri evitare alcuni problemi respiratori e migliora l’efficienza del climatizzatore. La pulizia dei filtri è un’operazione molto semplice è può essere effettuata in autonomia.
  • I componenti del climatizzatore, sia interni che esterni, devono essere installati in modo tale che non vi siano ostacoli che possano intralciare i flussi d’aria.
  • Per evitare che il condizionatore consumi troppo è utile tenere chiusa la porta della stanza, chiudere le finestre e tenere le tapparelle abbassate in modo che il locale non si surriscaldi con la luce del sole.
  • E’ consigliabile installare l’unità esterna in una zona d’ombra, per limitare i consumi energetici.
  • Durante le ore più calde, non utilizzare apparecchiature o elettrodomestici che producano calore.
  • E’ fondamentale provvedere ad un corretto smaltimento dell’acqua di condensa.

 
Infine, occorre evidenziare che per usare il climatizzatore in modo responsabile è consigliabile sfruttare alcune funzioni aggiuntive dei climatizzatori di ultima generazione di risparmio energetico. Ad esempio: la funzione “Sleep”, che abbassa la potenza del climatizzatore durante le ore notturne; la funzione “Timer”, che consente di programmare gli orari di accensione e spegnimento dell’impianto settimanalmente; la funzione “Intelligent Eye”, che rileva la presenza di utenti nel locale climatizzato e, in caso di assenza, riduce la potenza di funzionamento dell’apparecchio.

  • Vuoi conoscere i prezzi? Ricevi fino a 4 Preventivi dai migliori professionisti della tua zona.
  • Condizioni d'uso e Privacy policy
Usare il Climatizzatore in modo responsabile 5.00/5 su 2 Voti